CM.IT | Lazio, Inzaghi ad un passo dal rinnovo: riunione tra Lotito e Tare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:52
Simone Inzaghi
Simone Inzaghi © Getty Images

Rinnovo ad un passo per Simone Inzaghi: l’allenatore ha raggiunto l’intesa per il prolungamento con la Lazio

Non era presente a Formello, ma ha raggiunto l’intesa con il presidente Claudio Lotito per il rinnovo. Simone Inzaghi continuerà il matrimonio con la Lazio almeno fino al 2024. La firma sul nuovo contratto, che prevederà un aumento dell’ingaggio (circa 2,5 milioni di euro a stagione compresi i bonus), arriverà nei prossimi giorni. Secondo i più ottimisti entro domenica, giorno della gara di campionato in trasferta contro l’Hellas Verona. L’ultimo nodo legato all’ingaggio dello staff tecnico è risolto: si attende solo la fumata bianca nei cieli del quartier generale laziale. Le ultimissime di calciomercato: clicca qui!

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Calciomercato, offerte da Inter e Lazio per Maksimovic: i dettagli

Lazio, rinnovo Inzaghi: incontro Lotito-Tare

In mattinata Lotito era a Formello per premiare Stefan Radu, che contro lo Spezia ha raggiunto il record assoluto di 402 presenze con la maglia della Lazio, superando l’ex Giuseppe Favalli, presente nel centro sportivo per la cerimonia. Lotito poi si è intrattenuto insieme al ds Igli Tare al club manager Angelo Peruzzi nell’ufficio di Inzaghi per una lunga riunione. Qualcuno ipotizza che il tecnico potesse essere collegato il video-call. Un’ipotesi che trova poche conferme. Inzaghi non ha diretto la seduta d’allenamento perché impegnato in questioni personali in giro per Roma. Un’assenza al summit che non getta ombre sulla sua permanenza in biancoceleste. Un’avventura iniziata nel 1999 da giocatore e destinata ancora a durare.