Calciomercato Juventus, due bomber con Ronaldo | Restyling in attacco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:46
Calciomercato Juventus, da Kean a Icardi insieme a Ronaldo
Cristiano Ronaldo © Getty Images

In casa Juventus potrebbe esserci autentica rivoluzione in attacco. Anche con la permanenza di Cristiano Ronaldo potrebbero arrivare due attaccanti 

Dalla partita di domani contro il Napoli passa una larghissima fetta del prossimo futuro della Juventus. I bianconeri non possono permettersi di lasciarsi sfuggire la qualificazione alla prossima Champions League, che rappresenterebbe un mancato introito dal punto di vista economico insostenibile allo stato attuale. Al netto però di cataclismi tra gli obiettivi di mercato della società piemontese c’è sicuramente quello di rinforzare l’attacco. Diverse le strade percorribili in questo senso, con il punto di partenza che risponde al nome di Cristiano Ronaldo. Il restyling, come evidenziato da ‘Tuttosport’, può prendere corpo a prescindere dalla situazione legata a CR7, che entro fine stagione comunicherà al club la propria decisione. La sensazione è che con la Champions il portoghese possa onorare il contratto fino alla fine. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Pirlo rischia con il Napoli: addio subito, soluzione d’emergenza

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Roma, incontro con Allegri: corsa sulla Juventus

Calciomercato Juventus, da Kean a Icardi: come cambia l’attacco

Calciomercato Juventus, da Kean a Icardi insieme a Ronaldo
Mauro Icardi © Getty Images

L’edizione odierna di ‘Tuttosport’ prosegue inoltre l’analisi sull’attacco della Juventus evidenziando come al netto di Ronaldo andrà risolta la situazione Dybala. L’argentino ad un anno dalla scadenza, e senza offerte folli, potrebbe essere scambiato per arrivare all’ex obiettivo Mauro Icardi, il più credibile tra gli ipotetici scambi con le altre big europee. I buoni rapporti tra PSG e Juve, e l’età identica dei due attaccanti potrebbe fare il resto, con i bianconeri che sfrutterebbero così l’ultimo treno per piazzare Dybala prima della scadenza 2022.

Da Parigi, ma via Everton, potrebbe arrivare inoltre anche l’ex Moise Kean. Con Icardi finanziato da Dybala, il giovane bomber italiano invece sarebbe un investimento garantito. Gli inglesi sono pronti a fare cassa, mentre al ragazzo non dispiacerebbe un rientro a Torino, con i bianconeri che ne hanno già parlato con Raiola. Non vanno inoltre sottovalutati Ramsey e Demiral, pallini degli inglesi. Con la permanenza di Ronaldo andrebbe poi a chiudere il quadro la quarta punta, e a farne le spese sarebbe inevitabilmente Morata. La conferma non è più così scontata, ed in questa situazione è più semplice che la Juventus lasci andare lo spagnolo per inserire una quarta punta dai costi più contenuti: Milik e Scamacca le ipotesi principali.