Milan, Ibrahimovic indiavolato | Sacrificio per lo scudetto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:04
Milan, Ibrahimovic determinato | Pronto a rientrare prima dalla Nazionale
Zlatan Ibrahimovic ©Getty Images

Ibrahimovic ci crede ancora nello scudetto ed è pronto a rientrare in anticipo dalla Nazionale: l’obiettivo è Milan-Sampdoria

Il carisma di Zlatan Ibrahimovic è indiscutibile, ma alcune sue scelte quest’anno lo hanno messo in discussione in termini di impegno e dedizione alla causa. In particolare, la scelta di andare a ‘Sanremo’ e quella di ritornare a vestire la maglia della Svezia. I piani del campione svedese, però, sono volti a smentire queste voci e, soprattutto, sono totalmente focalizzati sul Milan. Anche contro la Fiorentina, nell’ultimo incontro di Serie A, ha dimostrato di poter essere una risorsa vincente per il club meneghino: Stefano Pioli, al riguardo, non ha mai avuto dubbi. In questa sosta delle nazionali, inoltre, Ibra sembra essersi convinto a lanciare un segnale a tifosi e compagni. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

Milan, segnale di Ibrahimovic per i compagni | Obiettivo scudetto

Fiorentina-Milan, Ibrahimovic: "Situazione rinnovo sotto controllo"
Ibrahimovic, classe ’81 © Getty Images

Secondo quanto riportato da ‘Tuttosport’, Ibrahimovic sarebbe intenzionato a rientrare in anticipo dagli impegni con la propria nazionale. Terminate le partite valevoli per le prossime qualificazioni mondiali, contro Georgia Kosovo, Zlatan ritornerebbe in Italia e non prenderebbe parte all’amichevole della Svezia contro l’Estonia. Un segnale forte e indirizzato a tifosi e compagni del Milan: lo svedese ci crede ancora per lo scudetto e fino a che non sarà la matematica a condannarli, i rossoneri devono mettere pressione all’Inter.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, nuovo esterno per Pioli | È sfida a due

Buone notizie per Stefano Pioli, che potrebbe ritrovare un Ibrahimovic dall’animo rinnovato e rifocillato dal ritorno in nazionale per qusto rush finale in campionato. Il primo obiettivo del Milan è quello di centrare la qualificazione alla prossima Champions League, traguardo che permetterebbe investimenti maggiori nel prossimo mercato, ma continuare a nutrire aspirazioni di vittoria in Serie A non è certo un delitto. Zlatan ci crede ancora e potrebbe tornare in anticipo dal ritiro della Svezia per preparare la sfida contro la Sampdoria del prossimo 3 aprile. I blucerchiati saranno i primi avversari del Milan di questo finale di stagione, un ostacolo che deve essere superato al meglio per continuare l’inseguimento ai rivali cittadini.