Calciomercato Milan, futuro Brahim Diaz: il Real ha deciso!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:19

Il Milan vorrebbe tenere Brahim Diaz ma nel futuro dello spagnolo sembra esserci ancora il Real Madrid. I blancos pronti a far spazio al fantasista, con l’addio di Lucas Vazquez

E’ positiva la stagione di Brahim Diaz con la maglia del Milan. Il centrocampista spagnolo, impegnato stasera con la sua Nazionale Under 21, è sbarcato in Italia nella sessione estiva di calciomercato, con la formula del prestito secco. I rossonero e il Real Madrid si sono dati appuntamento, prima della fine della stagione, per discutere del futuro del calciatore.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

La stagione di Brahim Diaz, come detto, è stata fin qui positiva, con cinque gol realizzati e tre assist. Il giocatore è partito alla grande, rispondendo presente quando chiamato in causa da Stefano Pioli, che lo ha utilizzato nei tre ruoli della trequarti. Brahim ha certamente reso di più, però, dietro la punta. Domenica, contro la Fiorentina, ha ritrovato la rete, che mancava da parecchio tempo, fornendo anche una buona prestazione.

Calciomercato Milan, Brahim convince tutti

Brahim Diaz Milan Ibra
Brahim Diaz © Getty Images

Brahim Diaz – come riporta AS – ha convinto Paolo Maldini, che vorrebbe riscattarlo ma non sarà per nulla facile. Il Real Madrid, infatti, sembrerebbe intenzionato a riportare a casa il giovane calciatore, che piace a Zidane. L’idea sarebbe quella di puntare su di lui e a fargli spazio dovrebbe essere Lucas Vazquez. L’esperto spagnolo ha un contratto in scadenza con i blancos il prossimo 30 giugno. Contratto che difficilmente verrà rinnovato. Il giocatore nei giorni scorsi è stato accostato proprio al Milan ma nelle ultime ore a muovere passi importanti sarebbe stato il Bayern Monaco.

Il Real Madrid potrebbe, dunque, garantire un maggiore minutaggio a Brahim Diaz. Il trequartista, a Milano, si è ambientato bene, sia in campo, con i compagni, sia fuori, ma per uno spagnolo è difficile separarsi dal Real Madrid. Il summit che si terrà tra le parti farà certamente chiarezza sul futuro di Brahim Diaz: non è da escludere che alla fine il giocatore rimanga al Milan, ancora in prestito, per un altro anno.