Italia, prima chiamata per Toloi | ESCLUSIVO l’agente: “E’ felicissimo, obiettivo raggiunto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:59
Rafael Toloi ©Getty Images

Calciomercato.it ha parlato in esclusiva con Andre Castilho, agente di Rafael Toloi fresco di prima convocazione nella Nazionale italiana

Roberto Mancini ha diramato l’elenco dei convocati per le partite contro Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania valevoli per le qualificazioni al Mondiale 2022 in Qatar. Come preannunciato, prima chiamata per Rafael Toloi, capitano nonché uno dei pilastri dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini. Nato e cresciuto in Brasile, il classe ’90 ha origini italiane ed è nel nostro Paese dall’ormai lontano gennaio 2014. Non avendo collezionato nemmeno una presenza in gare ufficiali con la Nazionale maggiore del suo Paese, ha potuto dire sì con entusiasmo alla ‘chiamata’ del commissario tecnico azzurro.

Per restare aggiornato con le ultime news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Calciomercato Roma, non solo Juve e Milan: le ultime su Danilo

Toloi in azione ©Getty Images

Italia, Mancini convoca Toloi. L’agente a CM.IT: “Ha lavorato duramente per questa chiamata. Nel sangue di suo papà Nelson scorre sangue italiano”

E’ felicissimo e soddisfatto, di sicuro anche con la maglia azzurra saprà tirare fuori gli artigli giocando con grande determinazione – ha esordito in esclusiva a Calciomercato.it Andre Castilho, agente di Toloi – Ha lavorato duramente, in tutti i club per cui ha giocato dal Goias al San Paolo fino alla Roma e all’Atalanta, per conquistarsi un posto in Nazionale, nel sangue di suo papà Nelson scorre sangue italiano. Siamo tutti quanti felici per lui – ha aggiunto Castilho – Rafael merita tutti i successi che sta ottenendo nella sua vita di atleta, grazie al sostegno della moglie Flavia e dei figli Rafaela e Leonardo“.