Calciomercato Juventus, vogliono Dybala | La ‘confessione’ del direttore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:26
Juventus Dybala
Dybala, classe '93 ©Getty Images

Non si placano le voci su Paulo Dybala e il suo possibile addio alla Juventus al termine di questa stagione. Il contratto dell’argentino è sempre in scadenza nel 2022

Nonostante una stagione deficitaria, a causa di problemi fisici, Paulo Dybala resta sempre al centro dei riflettori del calciomercato. Questo anche perché il suo contratto con la Juventus è ancora in scadenza nel giugno 2022, quindi fra solo un anno, con la distanza tra domanda e offerta fronte rinnovo che permane non arrestando le voci che lo danno possibile partente alla fine di questa stagione.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube 

LEGGI ANCHE >>> Milan-Manchester United, Pioli e lo sfogo post gara: il tecnico si scusa

Calciomercato Juventus, il Chelsea vuole Dybala: l’ammissione del direttore

Calciomercato Juventus Dybala
Paulo Dybala (Getty Images)

Per l’attaccante argentino, negli ultimi due giorni è tornata in auge la destinazione Premier. In Inghilterra e non solo sono riemerse le candidature di Tottenham e Chelsea. In particolare quella dei ‘Blues’, rafforzatasi ulteriormente con il clamoroso retroscena svelato da Christian Martin di ‘ESPN’.

In pratica al termine del match di Champions contro l’Atletico andato in scena a ‘Stamford Bridge’ mercoledì, il direttore sportivo del club londinese avrebbe ‘confessato’ di essere ‘interessato all’acquisto di due attaccanti argentini, Sergio Aguero – in scadenza col City e nel mirino della Juve, ndr – e appunto ‘Paulo Dybala’. I bianconeri potrebbero chiedere almeno 55 milioni di euro per il cartellino del classe ’93.