Torino-Inter, Conte lascia in panchina Eriksen | Parla il danese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:59
Inter, l'ATS blocca i Nazionali | Comunicati di Croazia e Danimarca su Brozovic, Perisic e Eriksen!
Eriksen ©️ Getty Images

Prima del fischio d’inizio di Torino-Inter, Eriksen ha dato importanti aggiornamenti sulle sue condizioni e ha messo in guardia Conte

A pochi istanti dal fischio d’inizio di Torino-Inter, Christian Eriksen ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport’. Il danese guarderà il match dalla panchina, questa la decisione di Antonio Conte, che dal primo minuto gli ha preferito Roberto Gagliardini. Il trequartista danese ha introdotto la sfida con i granata avvisando i propri compagni sulle possibili insidie odierne. “Penso che sarà una partita difficile. Siamo consapevoli di dove sono loro in classifica e che devono combattere per ogni punto. Anche noi dobbiamo fare lo stesso per rimanere nella posizione che abbiamo”. Gli uomini di Davide Nicola sono stati risucchiata dalla lotta per non retrocedere e, in questo finale di stagione, hanno assolutamente bisogno di fare punti. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

LEGGI ANCHE >>>CM.IT | Calciomercato Inter e Juventus: nessun accordo per il nuovo attaccante

La scelta di Conte di non forzare Eriksen dal 1′ è dovuta ai problemi al ginocchio avuti dal danese nell’ultimo periodo. L’ex Tottenham, riguardo alle sue condizioni, ha rivelato: “Il mio ginocchio sta migliorando, ieri mi sono allenato. Sto bene e sono pronto per giocare”. Tecnico salentino avvisato, Eriksen è pronto a scendere in campo qualora ce ne fosse bisogno. Infine, una battuta riguardo al presente e al futuro: “Sono molto felice qui”. Il malumore di inizio stagione sembra un lontano ricordo ormai.