Atalanta-Spezia, Gasperini furioso | Il motivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:52
Atalanta-Spezia, furia Gasperini
Gasperini © Getty Images

Atalanta-Spezia si è conclusa sul 3-1 per i bergamaschi di Gasperini che nel finale ha avuto però un momento di agitazione: l’accaduto 

Vittoria convincente per l’Atalanta che ritorna a macinare punti contro lo Spezia per alimentare la corsa Champions, lanciando al contempo anche un messaggio chiaro nei confronti del Real Madrid. I ‘blancos’ rappresentano infatti il prossimo grande ostacolo per Muriel e soci che questa sera si sono sbarazzi dello Spezia grazie ad un grandissimo secondo tempo condito peraltro da una bella doppietta di Pasalic tornato decisivo al momento del rilancio dal primo minuto. Ripagata la fiducia di Gasperini che nel finale di una gara in totale controllo trova anche il modo di accendere i propri animi in occasione di un presunto episodio da rigore.

Per tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Serie A, Atalanta-Spezia 3-1: tris firmato Pasalic-Muriel, Juve agganciata!

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Juventus, Barillà: “Pirlo e Ronaldo? Parliamo dei 200 milioni”

Proteste vibranti e furiose quelle del tecnico atalantino per un presunto fallo da penalty su Robin Gosens non ravvisato poi dal direttore di gara. Alla fine però Gasperini ha comunque ritrovato la consueta calma dopo che un dirigente bergamasco gli ha permesso di visionare l’episodio tramite cellulare.