Juventus, Sergio Ramos sentenzia: “Ronaldo ci ha perso” | Battuta sull’Atalanta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:16
Ronaldo deluso
Cristiano Ronaldo (©️ Getty Images)

Sergio Ramos ha difeso il suo amico Ronaldo: “È la stella della Juventus e quando le cose vanno male tutti se la prendono col migliore”

L’ennesima eliminazione dalla Champions League della Juventus ha portato Cristiano Ronaldo sul banco degli imputati. Il campione portoghese è accusato, da tifosi e addetti ai lavori, di aver fallito la partita più importante: proprio lui che ha sempre risposto presente alle chiamate della Coppa dalle grandi orecchie. Da quando è arrivato a Torino, però, non è nuovo ad uscite precoci dalla competizione. Prima l’Ajax ai quarti di finale, poi il Lione agli ottavi e quest’anno il Porto sempre agli ottavi di finale. Risultati non all’altezza delle ambizioni dei bianconeri e di Cristiano Ronaldo. Nella giornata di oggi, a prendere le difese del campione portoghese è stato Sergio Ramos in persona. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

Juventus, Sergio Ramos non ha dubbi: “Cristiano Ronaldo è abituato a stare sotto i riflettori”

Carmo dopo Ramos
Sergio Ramos © Getty Images

Nel momento più delicato dell’avventura italiana di Cristiano Ronaldo, arriva la difesa del suo ex capitano. Sergio Ramos, infatti, ai microfoni di ‘AS’ ha dichiarato: “Critiche? È il fiore all’occhiello della Juventus ed è sempre sotto i riflettori, ma ci è abituato”. Poi il centrale spagnolo ha trovato delle similitudini con il Real: “Anche qui è Madrid è lo stesso, quando le cose vanno male si guarda al capitano, all’allenatore o alla stella”. Inoltre, Sergio Ramos ha voluto trovare una giustificazione alla delusione europea dei bianconeri. “In Champions League qualunque squadra può batterti e anche il Barcellona è uscito. Speriamo che non succeda a noi contro l’Atalanta“.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, Elkann: “Decennio straordinario. Ora spazio ai giovani”

Il capitano del Real Madrid, però, non ha solamente parole al miele per tutto e tutti. Sergio Ramos, infatti, è tornato sulla scelta di CR7 e del club iberico di separarsi nell’estate del 2018. Una decisione che ha portato il portoghese a vestire la maglia bianconera e che, in questo momento, è sotto la lente d’ingrandimento per gli effetti che ha avuto. Il centrale spagnolo non ha dubbi al riguardo: “Con la partenza ci ha perso Cristiano e ci ha perso il Real Madrid”. Secondo Sergio Ramos la sua scelta di lasciare le Merengues non è stata corretta.