Calciomercato Juventus, Elkann: “Decennio straordinario. Ora spazio ai giovani”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:46
john elkann
John Elkann (Getty Images)

La politica di ringiovanimento della Juventus passa anche dalle parole di John Elkann, numero uno di Exor

John Elkann, numero uno di Exor, ha fatto il punto su quella che è la situazione bianconera, dopo l’eliminazione dalla Champions League: “Siamo fortunati come generazione: abbiamo vinto nove scudetti di fila e abbiamo battuto quel filotto di cinque vittorie di fila che mio nonno ricordava da bambino. Quanto ottenuto in questo decennio è stato straordinario” ha dichiarato a ‘Porta a Porta’ durante la puntata dedicata all’avvocato Gianni Agnelli, a cento anni dalla nascita.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Juventus, De Paola: “Pirlo è ancora un ex giocatore! Basta con i senatori! Ecco cosa serve”

Calciomercato Juventus, Elkann: “Ora spazio ai giovani”

Haaland dopo Ronaldo
Cristiano Ronaldo © Getty Images

Poi anche uno spunto sul calciomercato, parlando di giovani e su ciò che verrà in futuro: “Abbiamo una squadra che si sta ringiovanendo e come sappiamo bene quando uno vuole costruire il futuro deve puntare sui giovani. Questo comporta degli aggiustamenti”. Una dichiarazione, quella di Elkann, che potrebbe quasi far pensare a una possibile separazione in estate con Cristiano Ronaldo.

L’investimento per il portoghese, d’altronde, in un periodo di così forte crisi economica, causata dall’emergenza sanitaria, sta diventando molto oneroso. Con Ronaldo che sta per entrare nell’ultimo anno di contratto, la dirigenza potrebbe decidere di privarsene in favore di quel ringiovanimento che Elkann ha invocato.