Calciomercato Inter, ‘bocciato’ da Conte | Ora è derby col Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:52
Inter Conte Cassano
Antonio Conte (Getty Images)

Derby di calciomercato tra Inter e Milan. Protagonista un bomber argentino fresco di approdo nel massimo campionato di Serie A

Sabato scorso, al ‘Picco’ di La Spezia, ha siglato il suo primo gol in Serie A. Un bel gol, quello di Adolfo Gaich, giovane bomber argentino su cui il Benevento ha scommesso nello scorso calciomercato di gennaio prendendolo dal Cska Mosca in prestito – prolungabile di un altro anno – con diritto di riscatto sugli 11 milioni di euro.

Il classe ’99 era stato già a lungo in orbita Serie A, in orbita soprattutto delle milanesi. Era stato proposto sia al Milan che all’Inter, come vice Ibrahimovic e Lukaku. Parlando dei nerazzurri, il profilo dell’allora centravanti del San Lorenzo – come quello di altri attaccanti in erba – venne però ‘bocciato’ da Antonio Conte. Al tempo il tecnico interista preferiva un giocatore di maggiore esperienza e, magari, già conoscitore del massimo campionato italiano.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, futuro Conte | Annuncio in conferenza!

Adolfo Gaich dopo il gol allo Spezia © Getty Images

Calciomercato, dalla Spagna: derby Inter-Milan per Gaich

Adesso, però, Gaich sarebbe tornato di moda in casa nerazzurra. Ma pure in casa rossonera. Secondo ‘fichajes.net’ il nome del bomber del Benevento ha dato vita a un nuovo derby di calciomercato in salsa milanese. Alla faccia di Conte, l’Inter ci pensa sempre per affidargli la veste di vice Lukaku, il Milan per quella di alternativa a Ibrahimovic. Ora, però, se dovesse riscattarlo il club di Vigorito potrebbe chiedere sui 18-20 milioni di euro, una decina in più di quelli che sarebbero bastati l’agosto scorso.