Verona-Milan, emergenza Pioli: le ultime di formazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:33
Verona-Milan Pioli
Stefano Pioli (Getty Images)

Verona-Milan, sfida cruciale per il campionato rossonero: Stefano Pioli sfida l’emergenza, ecco la formazione contro i gialloblu’

Non c’è pace in casa Milan. Stefano Pioli è partito per Verona – come raccontato ieri – senza Ante Rebic. L’attaccante è stato costretto a lasciare anzitempo Milanello per un nuovo problema all’anca. Gli esami a cui si è sottoposto il croato hanno evidenziato un’infiammazione. Nessun guaio muscolare per l’ex Eintracht. Un forfait, quello di Rebic, che si va ad aggiungere a quelli di Hakan Calhanoglu, Zlatan Ibrahimovic, Ismael Bennacer e Mario Mandzukic. In settimana sia il turco che lo svedese si sottoporranno a controlli per conoscere l’evoluzione dei loro problemi muscolari e se potranno essere a disposizione già per il Manchester United. Ha certamente più probabilità il numero dieci.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Un altro fondo vuole comprare il Milan | Arriva il comunicato UFFICIALE

Verona-Milan, l’attacco tutto sulle spalle di Leao: gli undici del Bentegodi

Ma oggi la testa è ovviamente a Verona, dove il Milan si presenta ampiamente rimaneggiato. In questi giorni vi abbiamo parlato delle non perfette condizioni di Sandro Tonali, uscito al termine del primo tempo della sfida contro l’Udinese per una contrattura. Ha lavorato a parte per essere a disposizione, ci sarà ma potrebbe partire dalla panchina al pari di Theo Hernandez. Il terzino è acciaccato e al suo posto è pronto a giocare Dalot. Davanti a Donnarumma ci saranno inoltre Calabria, Tomori e Romagnoli, che ha riguadagnato terreno su Kjaer. A centrocampo non si tocca Kessie. Sulla trequarti senza Rebic e Calhanoglu, spazio a Saelemaekers, Krunic e Castillejo (in vantaggio su Hauge e Brahim Diaz). In avanti, ovviamente, Leao.