Calciomercato Juventus, bomba in attacco | Affare da 190 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00
Calciomercato Juventus Paratici Joao Felix Haaland
Fabio Paratici (Getty Images)

Calciomercato Juventus, un doppio affare può svoltare la campagna in entrata dei bianconeri per l’estate: lo scenario

Le difficoltà economiche che stanno colpendo tutti i club per l’emergenza coronavirus e quelle, sul campo, per gestire il periodo di transizione con il ciclo Pirlo in costruzione non spaventano la Juventus. I bianconeri intendono proseguire nel rinnovamento della squadra e cercheranno, sotto l’impulso di Paratici, di accaparrarsi sia giocatori giovani e di prospettiva che calciatori già affermati e di primissimo livello. Molti i nomi sul taccuino del ds dei campioni d’Italia, giocatori come, ad esempio, Joao Felix e Haaland. Il portoghese e il norvegese fanno parte della generazione dei nuovi ‘crack’ mondiali. Costi e concorrenza non rendono facili affari del genere, ma dalla Spagna qualcosa si muove e potrebbe favorire le mosse del club.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, dalla Spagna | Il big chiede la cessione

Calciomercato Juventus Joao Felix Haaland Atletico Madrid
Erling Haaland (Getty Images)

Calciomercato Juventus, su Haaland irrompe l’Atletico Madrid: ‘assist’ di Simeone

Secondo ‘Don Balon’, infatti, sulla panchina dell’Atletico Madrid Simeone, che va a caccia di un nuovo titolo nella Liga, vuole rilanciare ulteriormente in vista della prossima stagione. E per farlo intende mettere le mani sul centravanti del momento. Vale a dire, proprio Erling Haaland. La valutazione di circa 100 milioni di euro dell’attaccante norvegese non spaventa, anche perché la strategia sarebbe quella, eventualmente, di sacrificare Joao Felix. Il rapporto tra il fantasista lusitano e il ‘Cholo’ non è stato dei migliori e la sua cessione andrebbe a colmare quasi totalmente l’esborso da versare al Borussia Dortmund. 90 milioni la valutazione di Joao Felix, che dal canto suo vorrebbe sì provare a convincere i ‘Colchoneros’ a puntare su di lui, ma, se la situazione dovesse restare quella attuale, vedrebbe di buon occhio anche un addio per ricominciare altrove. Le qualità non gli mancano, la Juve continua a stimarlo. La cifra per accaparrarselo è piuttosto elevata, ma uno sforzo economico per arrivare ad almeno un big nel prossimo mercato estivo è da mettere in conto.