Inter, Cassano durissimo contro Conte: “Ci prende per il cu…, non è Guardiola”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:57
Inter Cassano Conte
Antonio Cassano alla Bobo Tv (Screen shot Youtube)

Inter, nonostante il primato in classifica Antonio Cassano non risparmia critiche al tecnico Conte: le dichiarazioni al veleno alla ‘Bobo TV’

In poco tempo, la ‘Bobo Tv’ su Twitch si è già imposta come uno dei salotti sportivi, sebbene virtuale, più seguiti. Il quartetto formato da Christian Vieri, Lele Adani, Nicola Ventola e Antonio Cassano offre sempre spunti di rilievo. Considerazioni quasi mai banali, specialmente da parte del fumantino barese che non le manda mai a dire, come è nel suo stile. Nella puntata di ieri sera, ‘Fantantonio’ ha espresso critiche molto dure sul tecnico dell’Inter Antonio Conte, sebbene i nerazzurri siano primi in classifica e stiano tentando la fuga verso lo scudetto.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Inter-Genoa, Conte smentisce il ‘patto scudetto’: “Incido su quel che posso”

Inter Conte Cassano
Antonio Conte (Getty Images)

Inter, per Cassano lo scudetto non basta a Conte: “Squadra ridicola in Europa”

Cassano in particolare ha ripreso le considerazioni di Conte sull’uscita dall’Europa e ha replicato in maniera molto dura. “L’Inter non gioca un bel calcio – ha affermato – Ha l’obbligo di vincere lo scudetto e ci riuscirà, ma in Europa il Psg o il Manchester City ti fanno una testa così. E’ stato ridicolo arrivare dietro lo Shakhtar nel girone di Champions. Se Conte ha fatto errori clamorosi è un problema suo. Lo ha capito che non è Guardiola? Ci sta prendendo per il cu…, ma io non sono cretino. Il campionato italiano è mediocre, l’Europa è un’altra cosa. Dice di dominare, ma cosa domina? La sua squadra continua a non giocare bene”. Dichiarazioni a dir poco al veleno, che sicuramente alimentano il dibattito sull’operato dell’allenatore salentino.