CMIT TV – Calciomercato Juventus, Damiani: “A giorni arriva il rinnovo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:46
Oscar Damiani jr a CMIT TV
Oscar Damiani jr a CMIT TV

La Juventus potrebbe presto annunciare il rinnovo di contratto di un pilastro della squadra di Pirlo: lo dice Oscar Damiani jr a CMIT TV

Quando è stato disponibile, ha rappresentato un punto fermo per la Juventus di Andrea Pirlo. Juan Cuadrado è uno dei calciatori più utilizzati dal tecnico bianconero se si escludono le assenze per infortunio. Attualmente fermo per una lesione bicipite femorale della coscia destra rimediata nella gara contro il Napoli, l’ex Chelsea spera di poter rientrare per le sfide contro Lazio e Porto. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube 

In stagione ha collezionato 25 presenze collettive saltando diverse partite per il coronavirus (3 in campionato) e un paio – tra cui l’andata degli ottavi di Champions contro il Porto – per l’infortunio muscolare. In attesa del ritorno in campo si parla di un rinnovo imminente. Lo fa Oscar Damiani jr a CMIT TV, parlando delle mosse sul mercato della Juventus. “Innanzitutto bisognerà capire come vorrà giocare l’anno prossimo. Perché se giochi a tre dietro l’esterno può farlo Chiesa, quindi potrebbe non essercene bisogno, mentre se giocherà a quattro allora un terzino destro potrebbe servire, visto che come detto Cuadrado ha vari problemi. Ad ogni modo mi sembra che il colombiano dovrebbe a giorni rinnovare il contratto. Quindi probabilmente punteranno su di lui anche per il futuro”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus e Milan, ‘occasione’ in Inghilterra | Accordo per l’addio

Juan Cuadrado
Cuadrado © Getty Images

Juventus, Damiani a CMIT TV: “Serve un difensore centrale giovane”

Rinnovo di Cuadrado ma non soltanto per il mercato della Juventus. Rinforzi arriveranno anche in difesa secondo Damiani: “Credo che, a parte de Ligt e Demiral, ci sia bisogno di un difensore centrale giovane che possa crescere per poi sostituire i titolari. Poi davanti dipenderà da quello che decideranno su Cristiano Ronaldo per capire se si muoveranno o meno”.