Calciomercato, dalla Spagna: il Barcellona pesca in Juventus e Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:35
Ronaldo e Bastoni
Ronaldo e Bastoni © Getty Images

Nei piani di Laporta, candidata alla presidenza del Barcellona, ci sono due calciatori di Juventus e Inter: l’indiscrezione

Il Barcellona aspetta il nuovo presidente ed intanto sogna con i piani dei vari candidati. La situazione economica non è florida, e non soltanto per il club catalano, ma i blaugrana non hanno intenzione di rinunciare a rinforzare una rosa che quest’anno ha dimostrato diversi limiti e che potrebbe perdere anche Lionel Messi. Tra i candidati alla presidenza del Barça c’è Laporta che nel suo piano per la prossima stagione ha due obiettivi italiani, come riferisce ‘donbalon.com’.

Tra questi non c’è Lautaro Martinez che è vicino al rinnovo con l’Inter: al suo posto, si punta su Paulo Dybala che, alle prese ora con l’infortunio al ginocchio, non ha ancora rinnovato il contratto con la Juventus in scadenza nel 2022. Il Barcellona spera di poter approfittare della situazione e portare la Joya al Camp Nou. Poi sarà la volta di aggiustare anche la difesa e anche in questo caso si punterà ad un calciatore della Serie A. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter e Juventus, colpaccio a zero dallo United | Solskjaer conferma

Dybala
Dybala © Getty Images

Calciomercato Inter, il Barcellona punta Bastoni

Occhi, questa volta sì, in casa Inter per un giovane calciatore che Conte ha fatto esplodere. Si tratta di Alessandro Bastoni, 21 anni, uno degli inamovibili di Antonio Conte. Il difensore, secondo quanto riporta il portale spagnolo, piace al Barcellona che lo avrebbe individuato per la difesa del futuro. Per convincere la società nerazzurra però servirà un’offerta irrinunciabile: arrivato per circa trenta milioni di euro, la sua valutazione è ora quasi raddoppiata. L’Inter ovviamente non ha alcuna intenzione di privarsi di Bastoni che in questa stagione è stato uno dei pilastri della squadra di Conte.