Calciomercato Juventus, ribaltone in panchina | Assist Mourinho per Agnelli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:48
Calciomercato Juventus Zidane Mourinho
José Mourinho (Getty Images)

Zidane in bilico al Real Madrid: Florentino Perez valuta il ritorno a Valdebebas di Mourinho per la prossima stagione. ‘Zizou’ rimane nei desideri della Juventus se dovesse fallire il progetto con Pirlo in panchina

Il Real Madrid vince ma continua a non convincere. L’1-0 in casa dell’Atalanta, in superiorità numerica per quasi 80 minuti, non basta per allontanare le critiche sulla squadra allenata da Zinedine Zidane. E soprattutto sul tecnico francese. Real vincente e fortunato, soprattutto nell’espulsione (esagerata) a Freuler che ha lasciato in dieci la squadra di Gasperini, agevolando le operazioni a Modric e compagni. Malgrado le ultime voci non sarebbe così salda la posizione di Zidane e il suo futuro resterebbe incerto alla guida dei campioni di Spagna. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, irrompe Zidane | Sgarbo e affare in pericolo

Juventus, Mourinho libera Zidane: gli scenari dalla Spagna

Calciomercato Zidane
Zinedine Zidane (Getty Images)

I maggiori dubbi arriverebbero da Florentino Perez, che da qui al termine della stagione valuterà gli scenari sul tecnico transalpino. Zidane rimane in bilico e le prestazioni in campo dei ‘Blancos’ non starebbero soddisfacendo la dirigenza come si apprende dai media spagnoli. In particolare la testata ‘Don Balon’ rilancia di un possibile addio di Zidane a giugno, con Florentino Perez che potrebbe puntare su un cavallo di ritorno per la panchina merengue. Stiamo parlando di José Mourinho, in crisi con il Tottenham ma che resterebbe un profilo assai stimato dal presidente del Real. Florentino avrebbe messo nella lista dei pretendenti anche lo ‘Special One’ in caso di benservito a Zidane, alimentando ulteriormente i rumors su un ritorno dell’ex Inter a Valdebebas.

Voci che di riflesso interesserebbero anche la Juventus, che potrebbe rifarsi sotto su Zidane nell’eventualità in cui fallisse il progetto con Andrea Pirlo alla guida della ‘Vecchia Signora’. Se Florentino Perez continua a stimare Mourinho, Agnelli non ha mai nascosto il debole per ‘Zizou’ per la panchina bianconera del futuro. Per il momento solo scenari o ipotesi, ma una cosa è certa: i prossimi mesi saranno decisivi per il futuro di Zidane al timone del Real Madrid.