CM.IT | Dybala, priorità al ritorno in campo. Nessuna chiamata per il rinnovo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:29
dybala in azione
Dybala, classe '93 ©️Getty Images

Paulo Dybala e il suo agente non hanno ricevuto chiamate per negoziare il rinnovo con la Juventus. La priorità dell’argentino è tornare in campo

La Juventus non vive una situazione semplice in attacco, per usare un eufemismo. Morata è alle prese col citomegalovirus, Cristiano Ronaldo sta facendo gli straordinari e Kulusevski, da punta, non rende al massimo delle sue potenzialità.

In un contesto così complesso, ritrovare quanto prima la classe di Paulo Dybala sarebbe acqua nel deserto per Andrea Pirlo, che in questa stagione non ha mai potuto contare con continuità sull’argentino. Tra problemi muscolari e l’infezione urogenitale, la Joya ha fatto un’enorme fatica a ritrovare smalto. E l’infortunio al legamento collaterale mediale che lo tiene ai box da metà gennaio è stata l’ennesima mazzata.

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Crotone, i convocati di Pirlo: ecco la scelta su Morata e Dybala!

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Dybala in campo
Paulo Dybala ©️Getty Images

Juventus, tutto fermo per il rinnovo di Dybala

Secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, l’attaccante sente ancora fastidio al ginocchio e serve estrema cautela sui suoi tempi di recupero, dopo i segnali positivi dei giorni scorsi che invitavano all’ottimismo.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Servono ancora tempo e pazienza, mentre sul fronte rinnovo è ancora tutto fermo. Jorge Antun, che tra settembre e ottobre è riamasto a Torino oltre un mese senza mai essere chiamato, non ha ancora ricevuto alcuna convocazione per riaprire la trattativa, che in questo momento non rappresenta una priorità per Dybala. Il suo unico desiderio, oggi, è tornare in campo quanto prima, senza ricadute e al 100%. La sua stagione, in fondo, non è ancora cominciata.