Bundeslinga, Bayern Monaco sconfitto dall’Eintracht: è emergenza in Baviera

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:16

Il Bayern Monaco cade in casa dell’Eintracht e in vista di martedì mette sotto i riflettori le problematiche della rosa, falcidiata dagli infortuni

Dopo l’eliminazione dalla Coppa di Germania, il Bayern si era ripreso portando a casa il trofeo del mondiale del club, ma adesso la sconfitta contro l’Eintracht Francoforte mette in risalto l’emergenza in Baviera. Il Lipsia può portarsi a meno due lunghezze e riaprire il campionato, vincendo contro l’Hertha Berlino, ma intanto tra infortuni e incertezze, il Bayern può arrivare scarico alla sfida con la Lazio.

Bayern Monaco sconfitto dall’Eintracht

Calciomercato Bayern Monaco, Flick in bilico | Allegri e Sarri in corsa
Lewandowski e Flick © Getty Images

Eintracht privo di André Silva, secondo miglior marcatore del campionato con 18 reti all’attivo, ma comunque vincente grazie alle reti di Kamada al 12′ e del gioiello di Younes al 31′. Inutile la rete di Lewandowski al 53′, classico gol della bandiera che prova a riaprire la sfida, ma senza risultato. Dopo la rete, infatti, l’Eintracht si chiuse, fa densità dinanzi alla sua area di rigore e regge all’assalto bavarese.

LEGGI ANCHE >>>  Lazio-Sampdoria, Inzaghi: “Un obiettivo già centrato. Avrei evitato il Bayern”

L’unica occasione lampante arriva all’88’, quando Musiala manda di poco sopra la traversa. Francoforte che potrebbe chiudere i conti nei minuti finali, ma Neuer evita la figuraccia con una bella uscita. Dopo il pareggio con il Bielefeld per 3-3 un altro risultato negativo, con la difesa che traballa e accusa le numerose assenze, confermate anche per martedì.