Calciomercato, annuncio di Mbappé sul rinnovo | “Sarei stupido facessi così”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:21
Mbappè in campo col Barcellona
Mbappé © Getty Images

Il futuro di Kylian Mbappé continua a far discutere sul campo e nelle prospettive legate al calciomercato. Il talento ha parlato del suo rinnovo: ecco le dichiarazioni

Kylian Mbappé non perde occasione per dimostrare al mondo il suo clamoroso talento. L’attaccante francese, anche nella serata di ieri, ha rubato la scena con una prestazione devastante. Nel big match degli ottavi di finale di Champions League ha messo a segno, infatti, una tripletta magnifica, marchiando a fuoco l’1-4 contro il Barcellona e confermandosi uno dei talenti più cristallini del mondo.

Il suo contratto in scadenza a giugno 2022, però, continua a far discutere. Sono molte le voci che accostano l’attaccante alla Juventus nel recente passato, ma occhio anche alle continue voci dalla Spagna, soprattutto in ottica Real Madrid. Il calciatore si è soffermato a lungo ai microfoni di ‘RMC Sport’, sottolineando la grande serata vissuta e la concentrazione per le prossime sfide: “Siamo molto felici, è stata una partita molto importante per noi; volevamo venire qui a vincere e lo abbiamo fatto. Siamo molto concentrati sui nostri obiettivi, ora avremo un’altra partita importante in campionato, dove vogliamo essere primi”. Poi torna a commentare la forte affermazione sul Barcellona: “E’ stata una serata magnifica ma non abbiamo vinto niente“.

LEGGI ANCHE >>> Barcellona-PSG, Mbappé: “Non abbiamo ancora vinto”

Calciomercato, Mbappé e le sue parole sul rinnovo di contratto

Calciomercato, le parole di Mbappé sul rinnovo col PSG
Mbappé © Getty Images

Il futuro di Mbappé resta argomento caldo per i media internazionali, in attesa di capire se l’attaccante deciderà di rinnovare o meno il contratto con il PSG. L’attaccante non si è sbilanciato a riguardo, pur ammettendo l’attaccamento al club transalpino: “E’ una domanda che viene fuori spesso (sorride, ndr.). Sarebbe stupido basare la decisione per il mio futuro su una partita, che vada bene o male. Se avessimo perso, sarebbe stato ridicolo dire: ‘Non voglio rinnovare perché abbiamo perso’ ad esempio”.

LEGGI ANCHE >>> Champions League, ottavi di finale: Mbappe piega il Barcellona! Lipsia-Liverpool 0-2!

L’attaccante commenta anche le voci provenienti dalla Spagna sul calciomercato: “Devi lasciarli parlare, non ascolto quello che dice la gente. È una riflessione a lungo termine, non di una partita o due. Ho sempre detto che ero felice qui e con questo tipo di gioco sono ancora più felice”.