CM.IT | Calciomercato, il Milan riscatta Dalot: la situazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00
Calciomercato Milan, riscatto Dalot: nessuna proposta ufficiale allo United
Dalot e Stefano Pioli, allenatore del Milan ©️ Getty Images

Diogo Dalot è arrivato al Milan nell’estate scorsa, in prestito secco dal Manchester United. Si parla, adesso, di un possibile riscatto

Arrivato nella sessione del calciomercato estivo 2020/2021, Diogo Dalot sta dimostrando tutto il suo valore nel Milan capolista. L’esterno portoghese, a cui l’allenatore rossonero Stefano Pioli ha concesso diciassette occasioni, ha ben impressionato per la sua duttilità. Il 21enne calciatore ha sostituto egregiamente Davide Calabria e Theo Hernandez, quando sono stati assenti, ed è riuscito anche ad andare in gol nella fase a gironi di Europa League, contro lo Sparta Praga il 29 ottobre dello scorso anno. E ieri, dall’Inghilterra, si è parlato di un possibile acquisto a titolo definitivo da parte del club meneghino, con un’offerta sul tavolo di 17 milioni di euro pronta per il Manchester United.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Milan, altro rinnovo sul tavolo | Contatti avviati!

Calciomercato Milan, Diogo Dalot a titolo definitivo: le ultime

Allo stato attuale però, secondo le ultime indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, non c’è stata alcuna offerta ufficiale presentata del Milan per il Manchester United. La volontà è quella di continuare insieme l’avventura, Dalot è molto apprezzato dai rossoneri, ma le parti si aggiorneranno nelle prossime settimane per discutere di un eventuale acquisto a titolo definitivo del calciatore. Il prodotto del vivaio del Porto, è legato ai ‘Red Devils’ da un contratto valido fino al 30 giugno 2023. Dunque, tutto rimandato per Diogo Dalot, se ne parlerà più avanti.