Serie A, Fiorentina-Crotone 2-1: Prandelli respira, Stroppa in apnea

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:42
fiorentina vlahovic
Vlahovic (©Getty Images)

La Fiorentina vince uno scontro importante per tirarsi fuori dalla lotta salvezza: ancora decisivo Vlahovic

La Fiorentina continua la sua lenta risalita verso le posizione più tranquille della classifica. La squadra di Prandelli batte 2-1 il Crotone ultimo in classifica e fa un bel balzo in avanti, a ridosso del Benevento. I viola salgono a 21 punti in classifica grazie alle tre vittorie nelle ultime sei partite di campionato. I padroni di casa vincono la partita sostanzialmente nel primo tempo, con l’uno-due firmato Bonaventura e Vlahovic.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Al 20 il vantaggio dell’ex Milan, che finalmente si sblocca trovando il suo primo gol stagione con un tiro meraviglioso. Poi il raddoppio del serbo 12 minuti, stavolta al termine di un’azione corale molto bella. Il classe ’99 continua a trascinare la Fiorentina, ma soprattutto spedisce sempre più giù un Crotone a cui non basta il gol di Simy al 66′. I calabresi restano mestamente ultimi in classifica, nonostante una buona partita soprattutto nel secondo tempo, in cui impensieriscono i viola. Manca però qualità e alla fine Stroppa esce con un’altra sconfitta che non può fargli dormire sonni tranquilli.

Classifica Serie A: Milan** 43 punti; Inter** 41; Roma** 37; Atalanta** 36; Napoli* 34; Juventus* 33; Lazio 31; Sassuolo 30; Verona 27; Sampdoria 23; Benevento** 22; Fiorentina 21; Bologna 20; Spezia, Udinese 18; Genoa 15; Torino** e Cagliari 14; Parma 13; Crotone** 12

*Una partita in meno

**Una partita in più