Coppa Italia, Roma-Spezia 2-4: delusione Fonseca, Italiano ai quarti!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:51
Roma-Spezia Coppa Italia
Esultanza Spezia (@Getty Images)

I marcatori e la cronaca di Roma-Spezia, gara degli ottavi di finale di Coppa Italia

La Roma delude anche negli ottavi di finale di Coppa Italia contro lo Spezia. Stasera, allo stadio Olimpico, nel primo tempo hanno giocato meglio i ragazzi di Italiano, passati sul doppio vantaggio grazie a un rigore di Galabinov e a un bel destro a giro di Saponara. Tuttavia, alla lunga, è venuto fuori l’orgoglio dei giallorossi, che sul finale della prima frazione hanno riaperto la sfida con un rigore prima conquistato e poi segnato da Pellegrini. Nel secondo tempo, invece, tante occasioni ma una sola rete per i padroni di casa, che hanno esultato con Mkhitaryan prolungando la sfida oltre il novantesimo. A inizio primo tempo supplementare, quindi, si è subito verificato un doppio colpo di scena con le espulsioni ravvicinate di Mancini e Pau Lopez. Nel secondo tempo supplementare, infine, sono arrivate la reti di Verde e Saponara che hanno portato i liguri ai quarti, che giocheranno contro il Napoli.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Roma-Spezia 2-4: 6′ Galabinov (S), 15′ Saponara (S), 43′ Pellegrini (R), 73′ Mkhitaryan (R); 106′ Verde (S); 118′ Saponara (S)