Covid-19, approvato nuovo decreto: tutte le disposizioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:55
covid decreto conte
Conte (Getty Images)

Approvato il nuovo decreto legge con le misure di contenimento e prevenzione dell’emergenza Covid-19: tutte le disposizioni

Approvato dal Consiglio dei Ministri il decreto-legge con “ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e prevenzione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 e di svolgimento delle elezioni per l’anno 2021″. Prorogato lo stato di emergenza fino al 30 aprile 2921, mentre è confermato fino al 15 febbraio 2021, il divieto di spostamento tra Regioni o Province autonome diverse, con l’eccezione di quelli motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute.

Il decreto inoltre ha confermato dal 16 gennaio 2021 e fino al 5 marzo 2021 la possibilità “una sola volta al giorno, di spostarsi verso un’altra abitazione privata abitata, tra le 5.00 e le ore 22.00, a un massimo di due persone ulteriori a quelle già conviventi nell’abitazione di destinazione” con l’eccezione degli under 14 e dei disabili.

Entra in vigore anche l’area bianca: qui saranno collocate le Regioni con uno scenario di “tipo 1”, un livello di rischio “basso” e un’incidenza dei contagi, per tre settimane consecutive, inferiore a 50 casi ogni 100.000 abitanti. Nella zona bianca non saranno valide le restrizioni governative.