Milan-Torino, da Ibrahimovic al futuro di Donnarumma | Parla Pioli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:09
Milan-Torino, le parole di Pioli
Stefano Pioli (@Getty Images)

Stefano Pioli ha parlato al termine di Milan-Torino di Coppa Italia vinta ai calci di rigore: l’analisi del tecnico 

Successo ai calci di rigore per il Milan che supera il Torino non senza fatica in una gara complessa e risolta con l’epilogo più inaspettato. A commentare la gara ai microfoni di ‘Rai Sport’ ci ha pensato il tecnico Stefano Pioli: “Sappiamo lottare e soffrire, ma tra primo e secondo tempo potevamo evitare i supplementari con le occasioni avute. Siamo sempre stati squadra, vittoria voluta e meritata. Ibrahimovic? Ho parlato con Zlatan, volevamo dargli più minutaggio rispetto alla scorsa partita. Entrando nel secondo tempo avrebbe dovuto giocare più del previsto. Speriamo possa essere nelle migliori condizioni possibili a Cagliari. Sto bene qui al Milan, mi hanno messo nelle condizioni di allenare bene. Sono orgoglioso dei giocatori. Quando stai così bene è più facile trasmettere serenità e convinzione”. Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio e non solo CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Calciomercato Milan, ESCLUSIVO Damiani: “Ecco il prezzo di Badé”

MERCATO –Quando firma Donnarumma non lo so. Mercato? Se ci sarà la possibilità vedremo di migliorare la squadra. Ci sono delle situazioni, vedremo se si sbloccherà”.