Coppa Italia | Fiorentina-Inter 1-2, Lukaku regala il derby ai quarti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:35
Lautaro Martinez e Gaetano Castrovilli in Fiorentina-Inter di Coppa Italia (Getty Images)

Terminata la sfida di Coppa Italia Fiorentina-Inter, passa il turno la squadra di Conte, che affronterà il Milan ai quarti

Si è conclusa dopo 120′ la seconda sfida degli ottavi di Coppa Italia, in programma allo stadio Franchi di Firenze, tra Fiorentina ed Inter. Dopo i primi 90′ la partita era terminata 1-1. Ad aprire le danze era stato Arturo Vidal al 40′, che ha trasformato un calcio di rigore accordato dall’arbitro Massa dopo un consulto al Var. Var consultata anche dall’arbitro Massa pochi minuti dopo in occasione di un penalty concesso dal direttore di gara nell’area nerazzurra, ma poi revocato.

LEGGI ANCHE >>> Fiorentina-Inter, furia Prandelli | Rigore negato da Massa

Il pareggio della Fiorentina è arrivato al 57′, con un bel tiro di Kouame da appena dentro l’area. Nel corso della ripresa l’Inter ha sprecato un paio di occasioni piuttosto clamorose, soprattutto con Lautaro Martinez, poi uscito per fare spazio a Lukaku. Inter che ha avuto una grande occasione anche con Barella nel primo tempo supplementare, ma il centrocampista non è arrivato all’appuntamento con il gol. Gol che è arrivato soltanto nei supplementari, all’ultimo respiro. Il colpo di testa vincente è stato proprio del belga, che aveva sfiorato la rete solo pochi istanti prima. L’Inter si regala dunque il derby: ai quarti sfiderà il Milan.

Romelu Lukaku. il gol decisivo nella gara Fiorentina-Inter di Coppa Italia (Getty Images)

TABELLINO E MARCATORI

Fiorentina-Inter 1-2 d.t.s

Marcatori: Vidal (I) 40′, Kouame (F) 57′, Lukaku (I) 119′

Ammoniti: Eysseric, Bonaventura, Kouame, Igor (F); Skriniar, Eriksen, Vidal, Lukaku, Hakimi, Ranocchia, Sanchez (I)