Calciomercato Inter, Conte cambia modulo: pronto per il grande colpo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:46
Inter Conte Gomez
Antonio Conte (Getty Images)

Contro l’Hellas Verona Antonio Conte ha cambiato il modulo dell’Inter, un possibile indizio per il mercato: il tecnico aspetta il Papu Gomez

Le difficoltà di inizio stagione e le nuvole scure europee sembrano essere un ricordo lontano, sbiadito dalle sette vittorie consecutive in campionato con cui i nerazzurri hanno chiuso questo 2020. Un ruolino di marcia impressionante, che ha permesso all’Inter di piombare ad un solo punto di distanza da un Milan irresistibile. Contro l’Hellas Verona, però, è arrivata anche un’importante indicazione tattica da parte di Antonio Conte. Il tecnico salentino, infatti, ha cambiato modulo alla sua squadra: una sorta di 3-4-2-1 in cui Lautaro Perisic agivano alle spalle di Lukaku. L’attaccante argentino si è disimpegnato molto bene in quella posizione, mentre il croato è stato a dir poco disastroso. Il prossimo partner del ‘Toro’ alle spalle del numero ‘9’ nerazzurro potrebbe arrivare dal mercato.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

Calciomercato Inter, Conte cambia modulo | Sta aspettando il Papu Gomez

calciomercato Milan Inter Gomez Siviglia Atalanta
Alejandro Gomez (Getty Images)

Secondo quanto riportata da ‘Repubblica’, dietro al cambio di modulo di Antonio Conte potrebbero esserci delle motivazioni di mercato: in particolare, il nuovo vestito tattico dell’Inter sembra essere perfetto per Alejandro Gomez. Non convocato dall’Atalanta nelle ultime uscite, il ‘Papu’ sembra ormai inevitabilmente prossimo all’addio però non sembra essere intenzionato a lasciare l’Italia. Questioni familiari ancor prima che sportive, ma anche la possibilità di vincere qualcosa in Serie A potrebbe stuzzicare il numero ’10’ bergamasco. Gomez potrebbe comporre una coppia tutta argentina, insieme a Lautaro, dietro a Lukaku: un mix esplosivo di tecnica, acume tattico e generosità che rischierebbero di mettere una seria ipoteca sul campionato.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Ecco, allora, che bisognerà monitorare con grande attenzione la pista che potrebbe portare il ‘Papu’ a Milano, sponda nerazzurra. L’argentino, infatti, a differenza di Eriksen ha maggiore disponibilità al sacrificio difensivo e, per questo, sarebbe più affine alla visione di Conte. La sfida con il Verona, quindi, potrebbe essere stato il preludio di un imminente matrimonio.