Milan, ESCLUSIVO: Unai Nuñez era la priorità di Maldini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:33
Unai Nunez Milan
Unai Nunez (Getty Images)

Il Milan lavora a un colpo per la sua difesa a gennaio: Simakan è il favorito, ma Maldini ha provato a prendere anche Unai Nuñez dell’Athletic Bilbao

Una delle priorità del Milan per il mercato invernale è, chiaramente, l’acquisto di un difensore centrale. I rossoneri continueranno a sviluppare la strategia degli ultimi mesi, rivelatasi vincente: cercare profili giovani, talentuosi, ma con discreta esperienza.

Nei mesi scorsi, in questo senso, secondo quanto raccolto da Calciomercato.it i milanisti hanno fatto un importante tentativo per Unai Nuñez. Per il centrale, accostato anche a Inter e Napoli, ci sono stati contatti diretti con il suo entoruage e con l’Athletic Bilbao. 

LEGGI ANCHE >>> Milan, Gazidis eletto nel consiglio strategico per il calcio professionistico della Uefa

Unai Nunez
Unai Nunez (Getty Images)

Calciomercato Milan: tentativo per Unai Nuñez, Simakan il favorito

Maldini ha seguito da vicino il ragazzo sin dall’Europeo Under 21 vinto in Italia e ha provato ad imbastire l’affare per la finestra di gennaio. Il difensore, che a gennaio compirà 24 anni, non aveva trovato un minutaggio costante col tecnico Garitano, ma ha deciso comunque di dare priorità alla permanenza a Bilbao, rinunciando all’opportunità di giocare a San Siro con Ibrahimovic e accettando un mese fa di rinnovare il suo contratto fino al 2025.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, l’ex Juventus a zero | Pronto il ritorno in Italia

Questione di sentimenti, identità basca e desiderio di trionfare a casa sua, nel club che lo ha visto crescere sin da bambino. E il suo spazio, in seguito, è gradualmente aumentato: nel match con l’Huesca di venerdì scorso, oltre ad essere titolare, è stato decisivo realizzando un gol, segnale importante sulla sua crescita. I rossoneri, come noto, hanno quindi virato su altri obiettivi, con una sfida in atto tra Mohamed Simakan e Ozan Kabak. È il francese dello Strasburgo, in questo momento, il favorito per rinforzare la difesa di Pioli.