VIDEO CM.IT – Juventus-Napoli, De Laurentiis: “Non potevamo essere untori”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:29

Le parole del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis dopo l’udienza al Coni per il ricorso relativo alla gara con la Juventus

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato ai giornalisti al termine dell’udienza del Collegio di Garanzia del Coni: “Molto complicato fare le udienze in video come l’altra volta. Qui oggi c’era un parterre di gente preparata che si era studiata le carte, gli avvocati hanno avuto anche un percorso più semplice e breve. Sono prudentemente ottimista”.

De Laurentiis continua: “Cosa dovevamo fare, andare a tutti i costi a Torino e diventare gli untori della Juventus? Avevamo l’aereo a disposizione, tamponi sul posto, non è che fossimo nell’impossibilità di raggiungere il campo da gioco. Mi aspetto che venga cancellata una decisione iniqua. Noi abbiamo sempre rispettato tutto, io ho sempre rispettato la Lega, la FIGC, il CONI e la Giustizia in senso generale. A un certo punto non è che uno fa di testa propria”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, colpo low cost dal Napoli | Si può fare!

gattuso de laurentiis napoli
Gattuso (Getty Images)

Napoli, De Laurentiis assolve Gattuso: “Non ha responsabilità”

Infine su Gattuso: “Gattuso ha un problema che gli si ripercuote sull’occhio. In quelle condizioni lì non ha alcun tipo di responsabilità. E’ un grandissimo uomo di calcio, un grande esperto e ha gli attributi. Ora dobbiamo preoccuparci che riprenda la sua stabilità fisica e mentale per portare la squadra verso lidi sempre più importanti”.

Tutte le dichiarazioni nel video