Serie A, ecco come cambia la classifica dopo la decisione su Juventus-Napoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:06
Serie A (Getty Images)

Il Collegio di Garanzia ha accolto il ricorso del Napoli, a cui è stato cancellato il punto di penalizzazione: ecco come cambia la classifica di Serie A

È ufficiale: il Collegio di Garanzia del Coni ha accolto il ricorso del Napoli in relazione alla partita, mai giocata, contro la Juventus. Di conseguenza al club azzurro verrà cancellato il punto di penalizzazione in classifica e ovviamente lo 0-3 a tavolino, e si attende di sapere quando potrà essere recuperata la gara dell’Allianz Stadium.

juventus napoli coni
De Laurentiis e Agnelli (Getty Images)

Juventus-Napoli, ricorso accolto: la nuova classifica di Serie A

Una decisione per certi versi inaspettata e che modifica in maniera importante la classifica di Serie A. A questo punto il Napoli sale a quota 24, agganciando la Roma – su cui è avanti per scontri diretti – e la Juventus balzando in terza posizione. La Juventus, invece, fa un passo indietro importante e torna a 24 punti proprio insieme agli azzurri di Gattuso e ai giallorossi. I bianconeri, scivolano al quarto posto in virtù degli scontri diretti e soprattutto della differenza reti: con la Roma è infatti finita 2-2 all’Olimpico, ma la differenza reti è migliore (+15 contro +7). Anche il saldo totale tra gol fatti è subiti del Napoli è +15, ma gli azzurri sono avanti perché le reti realizzate sono più di quella della Juve (26 a 25). Per questo la nuova classifica dice Napoli, Juventus e infine Roma.

Di seguito la nuova classifica di Serie A: Milan punti 31, Inter 30, Napoli 24*, Juventus 24*, Roma 24, Sassuolo 23, Atalanta* e Lazio 21, Verona 20, Sampdoria 17, Udinese* 15, Benevento 15, Cagliari 14, Bologna 14, Parma 12, Spezia e Fiorentina 11, Genoa e Torino 7, Crotone 6.