Classifica senza VAR, Inter e Juventus a pari punti dietro al Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:19
Classifica senza Var (Getty Images)

Le ultime news Serie A riguardano i risultati della undicesima giornata. Da Inter e Juventus a Milan e Napoli: la classifica senza Var

In attesa del posticipo di stasera tra Roma e Torino, torna l’appuntamento con la classifica senza Var, la rubrica ideata da Calciomercato.it che mette a confronto la graduatoria ufficiale della Serie A con una ipotetica, realizzata non tenendo conto delle decisioni cambiate grazie alla video assistenza. Nella dodicesima giornata di campionato ci sono stati un paio di episodi che hanno costretto gli arbitri a cambiare la decisione sul campo dopo l’On Field Review. Per restare aggiornato con tutte le news legate a mondo del calcio CLICCA QUI. Nei minuti finali di Spezia-Bologna, a Giacomelli era sfuggito il fallo da rigore di Pobega su Soriano: dal dischetto Barrow ha però vanificato il ‘regalo’ del Var. Nel match tra Verona e Sampdoria, invece, Ros espelle Barak dopo un viaggio al monitor per la brutta entrata su La Gumina.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Napoli, Gattuso contro l’arbitro Massa: “Succede solo in Italia”

Serie A, dodicesimo turno: risultati e classifica senza Var

Classifica senza VAR

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Udinese-Crotone 0-0
Benevento-Lazio 1-1
Juventus-Atalanta 1-1
Fiorentina-Sassuolo 1-1
Genoa-Milan 2-2
Inter-Napoli 1-0
Parma-Cagliari 0-0
Spezia-Bologna 2-2
Verona-Sampdoria 1-2
Roma-Torino stasera

CLASSIFICA REALE: Milan punti 28, Inter 27, Juventus 24, Napoli 23, Sassuolo 23, Roma* 21, Verona 19, Atalanta* 18, Lazio 18, Udinese* 14, Sampdoria 14, Bologna 14, Cagliari 14, Parma 12, Benevento 12, Spezia 11, Fiorentina 10, Genoa 7, Torino* 6, Crotone 6.
*Una partita in meno

CLASSIFICA SENZA VAR: Milan punti 30, Juventus 28, Inter 28, Napoli 23, Sassuolo 23, Roma* 21, Atalanta* 20, Verona 19, Bologna 15, Lazio 14, Sampdoria 13, Udinese* 12, Cagliari 12, Fiorentina 12, Parma 11, Spezia 10, Benevento 10, Torino* 9, Genoa 7, Crotone 5.
*Una partita in meno