Serie A, diritti tv: nuovo bando vicino | Maggiore frammentazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:32
telecamera serie a stadi
Stadio Olimpico @ Getty Images

Venerdì si discuterà il nuovo bando per i diritti tv della Serie A, maggiore frammentazione e possibile ingresso di Amazon

La Serie A lavora al suo futuro. Nella prossima Assemblea di venerdì, all’ordine del giorno ci sarà il bando per la vendita dei diritti tv per il triennio 2021-24. Secondo indiscrezioni, riporta il ‘Corriere dello Sport’, rispetto a quello di tre anni fa, sarebbe prevista una maggiore frammentazione dei pacchetti: una scelta dovuta al possibile ingresso sul mercato di nuovi acquirenti, come Amazon, che ha già manifestato il suo interesse dopo l’acquisto dei diritti per alcune gare di Champions League.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Diritti tv Serie A, ingresso dei fondi | SKY perde il ricorso

Serie A
Juventus Stadium (Getty Images)

Il Consiglio di Stato, inoltre, ha confermato il no all’esclusiva dei diritti su internet, verdetto che sembra penalizzare Sky, destinata a presentare un’offerta complessiva inferiore rispetto a quanto messo sul tavolo per il triennio 2018-21.