Inter, Vieri suggerisce a Conte: “Ecco in cosa dovrebbe essere più bravo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:56
Inter Vieri Conte
Antonio Conte (Getty Images)

Inter, nella sua lunga intervista alla ‘Gazzetta dello Sport’ Christian Vieri parla del momento nerazzurro e del tecnico Antonio Conte

Lunga intervista dell’ex attaccante Christian Vieri alla ‘Gazzetta dello Sport’. Diventato celebre come opinionista anche tramite la sua ‘Bobo Tv’ su Twitch, fa le carte alla corsa scudetto che secondo lui non include solo Milan, Inter e Juventus. Ma soprattutto parla del momento dei nerazzurri e di Antonio Conte.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Inter, Cassano contro Conte: “Se non vince lo scudetto è un massacro”

“L’Inter ora che è fuori dall’Europa farà di tutto per vincere lo scudetto, non è un obbligo ma ha tutte le carte in regola per riuscirci – spiega – Non credo sia una squadra che non ha qualità. Conte non mi sembra più nervoso del solito, è uno che non è mai stato tranquillo. Ma non sempre cambia in corsa quando le cose non vanno bene e un allenatore deve essere bravo a farlo. Vorrei vedere più Eriksen in campo, ma noi possiamo giudicare solo quello che vediamo dal di fuori: è lui che ha il polso nel lavoro di tutti i giorni”.