Cagliari-Inter, Conte: “Siamo con l’elmetto sott’acqua. Eriksen? Valuto la prestazione di tutti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:50
Antonio Conte (Getty Images)

Antonio Conte, allenatore dell’Inter, ha commentato la vittoria esterna in casa del Cagliari di Eusebio Di Francesco: le sue parole

Intervenuto ai microfoni di ‘DAZN’, Antonio Conte, allenatore dell’Inter, ha commentato la prestazione di Christian Eriksen: “Io valuto la prestazione di tutti. Non mi piace soffermarmi sui singoli. E comunque oggi è stata una prestazione positiva, sia per quanto prodotto sia per la forza di rimontare dopo una delusione cocente”.

Antonio Conte (Getty Images)

Sulla vittoria: “Complimenti ai ragazzi. Dopo aver creato tante palle gol e finire sotto, si può offuscare la mente. Invece sono stati molto bravi quindi complimenti a loro”.

Sul piano B: “Per ogni allenatore il piano B è legato alle sostituzioni, la mia era una battuta. E’ chiaro che, durante la partita, dei cambi offensivi o difensivi, possono creare degli squilibri. Capisco benissimo i giudizi che arrivano dall’esterno, ma chi è all’interno non può dire tutto”.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Sulla partita: “Oggi abbiamo dovuto buttare il cuore oltre l’ostacolo, e sono contento che oggi i giocatori siano stati in grado di farlo. In questo momento siamo con l’elmetto e sott’acqua. La delusione c’era dopo l’eliminazione contro lo Shakhtar, ma i giocatori hanno avuto la loro reazione. Continuiamo il nostro cammino cercando di migliorare sempre”.