Calciomercato Inter, Conte ha deluso | Sostituto a sorpresa in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:43
Inter Conte
Antonio Conte (Getty Images)

Dopo l’eliminazione da tutte le competizioni europee, l’Inter valuta un futuro senza Conte: fra i candidati anche Simone Inzaghi

La scelte dell’Inter di puntare forte su Antonio Conte, due estati fa, aveva diviso la tifoseria nerazzurra: da una parte il passato bianconero, dall’altra gli ottimi risultati ottenuti dal tecnico salentino ovunque è andato. Ieri sera, però, è arrivata un’eliminazione sanguinosa dalla Champions League. La compagine meneghina non è riuscita a segnare neanche una rete in due partite allo Shakhtar Donetsk ed è arrivata ultima in un girone con più di un rammarico. Adesso, l’Inter sembra che stia valutando la posizione di Antonio Conte e avrebbe iniziato a programmare un futuro senza il tecnico salentino. Per la panchina nerazzurra, c’è anche Simone Inzaghi.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE

Calciomercato Inter, Inzaghi per il dopo Conte | Lotito prova a blindarlo

Inzaghi (@Getty Images)

Secondo quanto riportato da ‘Il Messaggero’, il nome caldo in casa Inter è quello di Simone Inzaghi. Potrebbe essere il tecnico della Lazio ad ereditare la panchina da Antonio Conte, ma i nerazzurri rischiano di trovare la resistenza della società capitolina. Claudio Lotito, infatti, non vorrebbe perdere Inzaghi e starebbe accelerando per riuscire a blindarlo con un rinnovo di contratto. La forza economica dell’Inter ed il richiamo del club meneghino, però, potrebbe prendere il sopravvento e cambiare le sorti future della Serie A.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Inoltre, insieme ad Inzaghi potrebbe muoversi anche il direttore sportivo Igli Tare, molto legato al tecnico. La ‘batosta’ economica subita dai nerazzurri per l’eliminazione europea, quindi, potrebbe costare cara anche ad Antonio Conte. Infine, attenzione anche alla concorrenza in Serie A: anche la Juventus non ha mai mollato la presa su Simone Inzaghi.