Coronavirus, il Ministro Speranza: “Rt a 0,91, ma servono nuove misure”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:06
roberto speranza italia campania covid
Roberto Speranza (Getty Images)

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, non abbassa la guardia: “Rt a 0,91, ma servono nuove misure”. Le sue dichiarazioni

Intervenuto all’evento “Healthcare summit” organizzato da ‘Il Sole 24 Ore’, Roberto Speranza ha fatto un nuovo punto sulla situazione Covid in Italia: “L’Rt è passato in cinque settimane da 1,7, un dato molto preoccupante, a 0,91. Non significa scampato pericolo, ma che le misure adottate hanno prodotto effetti. Ora dobbiamo continuare con misure che ci consentano di non vanificare gli sforzi fatti – avvisa il Ministro della Salute – Se molliamo rischiamo immediatamente di rimetterci in una situazione di grande difficoltà. Per questo siamo costretti a chiedere ancora qualche sacrificio”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE: 

Nuovo DPCM, Conte: “Restrizioni a Natale per evitare terza ondata”

Coronavirus, bollettino 3 dicembre: sfiorati i mille morti