Inter-Parma, Nainggolan sotto accusa: che bordata di Conte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:10
Nainggolan inter
Nainggolan (Getty Images)

Al termine di Inter-Parma, in conferenza stampa Antonio Conte non ha risparmiato delle vere e proprie bordate a Nainggolan

Antonio Conte contro Radja Nainggolan. Non ci è andato leggero l’allenatore dell’Inter nei confronti del centrocampista belga. Nella conferenza stampa al termine della gara contro il Parma, al tecnico nerazzurro è stato chiesto un commento alla prestazione dell’ex Roma e Cagliari, entrato in campo a dodici minuti dal novantesimo.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Parma, furia Conte: “Non mettetemi parole in bocca che non ho detto”

La risposta di Conte è stata molto dura: “Non ho nessuna valutazione da fare su Nainggolan. La partita l’avete vista: potete fare le vostre considerazioni. Con il mio staff stiamo cercando di portare tutti in condizione: c’è chi ci arriva prima – ha aggiunto l’allenatore – chi dopo e chi non ci arriva mai”.

L’allenatore ha anche parlato di Lukaku e Vidal: “Non è giusto parlare degli assenti. I calciatori hanno dato tutto, dispiace che creiamo e sprechiamo tanto. Serve maggior cinismo. Dobbiamo migliorare in fase realizzativa: siamo poco determinati. Vidal? Ha giocato sei partite consecutive, lo abbiamo spremuto come un limone. Oggi gli ho dato un po’ di riposo e quando è entrato ha messo personalità ed esperienza”.