Francia, ufficiale: campionati minori e giovanili sospesi fino al 1 dicembre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:07
noel le graet francia
Noel Le Graet (Getty Images)

La Francia torna in lockdown a causa dell’emergenza Covid: anche il calcio prende le sue misure, come comunicato dalla federazione

La Francia è sotto attacco, l’emergenza Covid-19 è arrivata a far registrare quasi 40mila casi in 24 ore. In questo senso il presidente Macron ha già annunciato che da domani la nazione tornerà in lockdown fino al momento al 1 dicembre. Una misura drastica per evitare “400mila morti nei prossimi mesi”, come da tragiche previsioni del governo seguendo l’andamento attuale. A questo si è aggiunto il tragico episodio di questa mattina a Nizza.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Inevitabili anche dei riflessi sul calcio: con un comunicato ufficiale sul proprio sito, la federcalcio francese ha annunciato di aver sospeso tutti i campionati minori – nazionali e locali – e i campionati giovanili, sia maschili che femminili, fino al 1 dicembre. Tutte le partite che non si giocheranno in questo periodo saranno recuperare in seguito, ma sempre dipendendo dall’andamento dell’emergenza sanitaria. Regolare, invece, lo svolgimento delle gare del Futsal e della nazionale A (maschile e femminile) e dell’Under 21.