Inter, Skriniar: l’attesa è finita, torna in Italia e punta il Real Madrid

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:03
milan skriniar lukaku inter
Milan Skriniar (Getty Images)

Milan Skriniar è pronto a tornare a Milano e soprattutto ad allenarsi: la situazione

L’Inter esce dall’emergenza Covid. I nerazzurri nelle ultime partite hanno dovuto fare a meno di diversi uomini, positivi al coronavirus, da Nainggolan a Radu e Gagliardini passando per lo stesso Milan Skriniar. Il difensore slovacco è l’ultimo giocatore ai box per Covid, ma preso potrebbe tornare a disposizione di Antonio Conte. Per la gioia di Spadafora, che ha accusato Ronaldo di aver violato la quarantena tornando in Italia dal Portogallo, il centrale nerazzurro ha svolto l’isolamento tutto in Slovacchia e ora si prepara a tornare.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Come riporta ‘Tuttosport’, oggi Skriniar tornerà in Italia dopo oltre venti giorni di quarantena in seguito al tampone positivo del 6 ottobre nel ritiro della nazionale. Ieri sono scaduti i 21 giorni fatidici e l’Inter – in accordo con le autorità – ha organizzato il volo di rientro a Milano. La prima tappa per il giocatore sarà un nuovo tampone: se sarà finalmente negativo, tornerà già da domani ad allenarsi con i compagni alla Pinetina. Nel mirino c’è il big match, decisivo per la qualificazione finale, contro il Real Madrid del 3 novembre a Valdebebas. Quasi impossibile che scenda in campo già col Parma sabato, dove invece ci saranno Radu e Gagliardini.