Milan-Roma, Pioli: “Calhanoglu proverà ad esserci. Ecco il nostro obiettivo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:00
pioli milan roma
Stefano Pioli (Getty Images)

L’allenatore del Milan Stefano Pioli parla in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Roma: le sue dichiarazioni

A punteggio pieno in campionato, il Milan si prepara ad affrontare un altro esame difficile. Il monday night della Serie A mette i rossoneri di fronte alla Roma. Alla vigilia del match parla in conferenza stampa il tecnico Stefano Pioli: Calciomercato.it vi offre in diretta le dichiarazioni dell’allenatore rossonero.

Sugli infortunati: “Rebic domani non sarà a disposizione anche se sta meglio, Hakan invece, nonostante sia molto difficile, proverà ad esserci”.

Sulla Roma: “Vogliamo continuare così dopo aver iniziato bene, la Roma ci somiglia un po’ come squadra. Siamo ambiziosi e sarà una sfida aperta”.

Sul calciomercato: “Era importante acquistare giocatori giovani e di livello. La società è stata brava ad acquistare questo tipo di elementi. Abbiamo tanti uomini di qualità, sia fra i titolari che fra i subentranti”.

Sui cinque cambi: “Per me non ci sono lati negativi. Certamente si prova a mettere in campo la miglior formazione dal primo minuto, ma avere cinque sostituzioni ti consente di intervenire di più con giocatori pronti”.

Su Donnarumma: “Ho trovato un ragazzo più maturo di quella che è la sua età, ha avuto una crescita costante e continua. Lavora con responsabilità e migliora sempre, deve continuare così perché ha ancora margini di crescita enormi”.

Sugli obiettivi stagionali: “Il nostro compito è quello di superare le squadre che lo scorso anno ci sono arrivate davanti, vogliamo migliorare il sesto posto della stagione passata. Comunque, pensiamo ad una cosa per volta, ora c’è la Roma e testa alla Roma”.