Serie A, Sassuolo-Torino 3-3: nebbia e spettacolo al Mapei Stadium

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:45
sassuolo torino
Sassuolo-Torino (Getty Images)

Partita incredibile quella tra Sassuolo e Torino: nella nebbia del Mapei Stadium finisce 3-3, con la rimonta neroverde nel recupero

La nebbia del Mapei Stadium, che ha anche bloccato la Goal Line Technology, è l’unico tocco di grigio in un Sassuolo-Torino scoppiettante, che regala spettacolo ed emozioni con un indimenticabile 3-3 finale. Le squadre hanno disputato un primo tempo intenso, terminato con gli ospiti in vantaggio grazie a una rete di Linetty, la prima in questa stagione non realizzata da Belotti tra i torinisti. Nella ripresa, dopo un paio di grandi interventi di Consigli, è arrivato il pareggio firmato da Djuricic, che supera Sirigu con un colpo di tacco su assist di Muldur.

Era il 71esimo, ma nel giro di nove minuti i granata danno la sensazione di aver chiuso la sfida con un uno-due firmato da Belotti e Lukic. La sensazione era errata, perchè nel finale è accaduto di tutto. Chiriches ha riaperto la gara con una splendida conclusione da fuori area al minuto 84, nemmeno il tempo di festeggiare e Caputo, su cross di Berardi, aveva depositato in rete di testa il clamoroso 3-3. Nei sette minuti di recupero, i ragazzi di De Zerbi hanno tentato addirittura di completare l’opera calando il poker, senza successo.

CLASSIFICA SERIE A: Milan punti 12, Sassuolo*** 11, Atalanta 9, Napoli** 8, Juventus 8, Inter 7, Roma 7, Verona 7, Sampdoria 6, Benevento 6, Fiorentina 4, Cagliari 4, Spezia 4, Lazio 4, Genoa* 4, Bologna 3, Udinese 3, Parma 3, Crotone 1, Torino 1.
* una partita in meno
** un punto di penalizzazione
*** una partita in più

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Serie A, la cronaca di Sassuolo-Torino 3-3