Roma-Benevento 5-2: manita in rimonta per i giallorossi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:43
Roma Benevento
Roma- Benevento (Getty Images)

La Roma batte il Benevento 5-2: gli uomini di Pippo Inzaghi spaventano l’Olimpico, ma i giallorossi rimontano e terminano con un poker

Vittoria in rimonta per la Roma, che stende il Benevento 5-2 dopo un doppio spavento in apertura di primo e secondo tempo, con i campani che si confermano in discreta forma. Che la serata sarebbe stata scoppiettante lo si è capito subito: dopo meno di cinque minuti, una conclusione di Caprari deviata da Ibanez ha portato avanti i sanniti, che non avevano mai segnato così rapidamente in Serie A.

Dopo un momento di smarrimento, i giallorossi si sono ritrovati ed hanno trovato la rimonta nella fase finale del primo tempo. Pedro ha siglato il pari con una gran conclusione di sinistro dopo una giocata collettiva e Dzeko, su assist di Mkhitaryan dopo un perfetto lancio di Mirante, ha realizzato il 2-1. Prima dell’intervallo lo stesso armeno aveva calato anche il tris, annullato però per fuorigioco dal VAR.

LEGGI ANCHE >>>  Serie A, la cronaca di Roma-Benevento 4-2

Roma-Benevento 5-2: splendido gol di Carles Perez nel finale

Nella ripresa, dopo un’occasione di Spinazzola, i ragazzi di Inzaghi sono tornati in partita grazie a un calcio di rigore causato da Veretout su Ionita dopo un controllo errato. Sul dischetto, Lapadula si è prima fatto ipnotizzare da Mirante, ma poi ha saputo ribadire in rete come ha fatto Ibrahimovic nel derby di Milano. Un altro rigore, però, riporta avanti la Roma: sempre Pedro, inarrestabile, è stato steso in area in uscita da Montipò, e dal dischetto Veretout non ha fallito.

Nel finale, Dzeko ha chiuso la faccenda calando il poker su assist di Mkhitaryan, dopo una bella giocata di Villar a centrocampo. La manita porta la firma di Carles Perez, con uno slalom d’autore e una grande conlcusione da fuori area. Da segnalare anche l’esordio di Borja Mayoral per i giallorossi, che salgono al settimo posto, con 7 punti in classifica.

CLASSIFICA SERIE A: Milan 12 punti, Sassuolo 10, Atalanta 9, Napoli° 8, Juventus 8, Inter e Roma 7, Verona* 6, Benevento 6, Sampdoria 6, Lazio 4, Cagliari 4, Fiorentina 4, Spezia 4, Genoa** 3, Bologna 3, Udinese 3, Parma 3, Crotone 1, Torino* 0.

*una gara in meno
**due gare in meno
° -1 di penalizzazione

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Roma, Dzeko verso il rinnovo dopo la tempesta