Nations League, Inghilterra-Belgio 2-1: rimonta firmata Rashford-Mount

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:51
Inghilterra-Belgio
Inghilterra-Belgio (Getty Images)

Risultato, cronaca e tabellino di Inghilterra-Belgio, sfida valida per la Nations League. Trionfano i britannici grazie a Rashford e Mount

Allo stadio ‘Wembley’ di Londra si sono affrontate questa sera Inghilterra e Belgio nel big match della terza giornata del gruppo 2 di Nations League. Sfida per il vertice tra le selezioni allenate rispettivamente da Southgate e Martinez che hanno regalato gol e spettacolo. Ad aprire le danze ci hanno pensato i ‘Diavoli Rossi’ che dopo aver fatto le prove generali col gol annullato a Carrasco, hanno trovato il vantaggio al quarto d’ora con un calcio di rigore trasformato con freddezza da Romelu Lukaku. È proprio un penalty a ristabilire la parità per gli inglesi che in chiusura di primo tempo vanno a segno dagli undici metri con un glaciale Marcus Rashford. Al rientro dagli spogliatoi l’inerzia della gara cambia definitivamente con la rimonta britannica completata dal talento del Chelsea, Mason Mount che tramuta in rete un assist di Trippier. La reazione belga è affidata ai soliti Lukaku e Carrasco, con l’esterno dell’Atletico che si divora il pareggio a metà frazione. Sorte simile capita anche a Rashford che a 5′ dal traguardo spara alto il pallone del possibile 3-1.

Inghilterra-Belgio 2-1, il tabellino

Reti: al 16′ pt Romelu Lukaku, al 39′ pt Marcus Rashford, al 19′ st Mason Mount.

Inghilterra (3-5-2): Pickford; Walker, Maguire, Dier; Alexander-Arnold (dal 34′ st James), Mount (dal 45 st Sancho), Rice, Henderson (dal 20′ st Kalvin Phillips), Trippier; Calvert-Lewin (dal 20′ st Harry Kane), Rashford.

Belgio (4-3-3): Mignolet; Meunier, Alderweireld, Denayer, Boyata; Castagne, Witsel, Tielemans; De Bruyne (dal 28′ st Yari Verschaeren), Lukaku, Carrasco (dal 38 st Doku).

Ammonizioni: al 32′ pt Declan Rice (ING), al 38′ pt Thomas Meunier (BEL).

CLASSIFICA: Inghilterra* 7 punti, Belgio* 6, Danimarca 1, Islanda 0.

*una gara in più

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, le spese in Europa: Premier League super star, crollo Liga