Roma, rifiutati 12 milioni di euro sul gong del calciomercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:18
Zeki Celik (Getty Images)

Retroscena a sorpresa in ottica calciomercato Roma. L’ultimo giorno i giallorossi avrebbero fatto un’offerta per Celik del Lille

La Roma è riuscita a riportare Chris Smalling nella Capitale all’ultimo minuto dell’ultimo giorno del mercato estivo dopo una trattativa estenuante con il Manchester United. Ma i giallorossi avrebbero potuto mettere a segno un altro colpo in entrata prima del gong: stando a quanto riportato dal quotidiano sportivo francese ‘L’Equipe’, infatti, avrebbero presentato un’offerta da 12 milioni di euro per il cartellino di Zeki Celik, terzino destro della Nazionale turca classe 1997 che milita nel Lille, seguito a giugno anche da Milan e Atalanta. La stessa proposta era stata avanzata anche dal West Ham, ma con poco tempo a disposizione per trovare un sostituto, il club transalpino ha respinto gli assalti, alzando il prezzo a 15 milioni.

LEGGI ANCHE >>> Roma, lista Uefa: scelte a sorpresa di Fonseca