Calciomercato Juventus, l’arrivo di Chiesa fa tremare i tifosi: “Ci sarà un addio eccellente”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:26
Calciomercato Juventus Chiesa
Federico Chiesa (Getty Images)

L’arrivo di Federico Chiesa potrebbe costare alla Juventus un addio eccellente: ecco l’ipotesi estrema

La Juventus è pronta a chiudere il colpo Federico Chiesa per una cifra molto vicina ai 50 milioni di euro tra prestito e riscatto. Si chiude così una trattativa lunga molti mesi, con l’accordo già trovato un anno fa e poi l’arrivo di Commisso che ha mischiato le carte trattenendo il giocatore. Ora i tempi sono maturi e i bianconeri hanno ormai trovato la quadratura del cerchio con la Fiorentina. Una spesa importante per il club campione d’Italia, con alcune caselle liberate da Douglas Costa, De Sciglio (che però dovrebbe fare spazio a Emerson Palmieri) e Rugani.

Non solo, perché la Juventus rischia di dover sacrificare qualcuno dopo aver messo a segno un’operazione del genere per il pupillo italiano. L’indiziato numero uno, per tutti, è Paulo Dybala il cui rinnovo è ancora in una fase di stallo dopo le richieste di ingaggio monstre. Per questo il futuro dell’argentino resta sempre avvolto nel mistero, anche perché un suo addio sistemerebbe e non poco la situazione Juve. La conferma è arrivata in qualche modo anche da Beppe Bergomi in diretta su ‘Sky Sport’: “L’arrivo di Chiesa è il preludio a una cessione eccellente nel prossimo anno. Magari Dybala…”, le parole dell’ex Inter ora opinionista. Di certo i bianconeri dovranno fare diversi ragionamenti nel 2021, soprattutto alla luce dei risultati sportivi. Di certo la ‘Joya’ resta il giocatore con più mercato e più a rischio.