Serie A, Inter-Fiorentina 4-3: D’Ambrosio-Lukaku la ribaltano, gioia Conte!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:45
Inter-Fiorentina gioia nerazzurra
Inter (Getty Images)

L’Inter vince in rimonta nel finale una partita pazzesca. A San Siro la Fiorentina esce sconfitta per 4 a 3. Esulta Antonio Conte

Spettacolo a San Siro. Nell’anticipo della seconda giornata di Serie A, la Fiorentina di Beppe Iachini mette paura all’Inter grazie ad un fantastico Ribery ma nel finale Lukaku e D’Ambrosio fanno gioire Antonio Conte.

A sbloccare la partita, dopo solo tre minuti, è Kouame, che a porta vuota sfrutta un assist di Bonaventura. A cavallo tra il primo e il secondo tempo i nerazzurri la ribaltano grazie a Lautaro Martinez. L’argentino trova il gol da fuori e poi batte Dragowski grazie ad una decisiva deviazione di Ceccherini.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Fiorentina, doppietta Lautaro? La decisione della Lega

Poi sale in cattedra Ribery, che con due assist, per Castrovilli e Chiesa, riporta la Fiorentina nuovamente in vantaggio. Conte nel finale manda in campo Vidal, Hakimi, Nainggolan e Sanchez per ribaltarla e ci riescono. L’assist per il gol del 3-3 di Lukaku è dell’ex Borussia Dortmund. Poi la rete del definitivo 4-3 con D’Ambrosio, su servizio dell’attaccante cileno. Una pazza Inter inizia dunque bene la stagione, conquistando in maniera incredibile i tre punti.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Inter-Fiorentina 4-3: 3′ Kouame, 47′ Lautaro Martinez (I), 52′ Autogol Ceccherini, 57′ Castrovilli, 63′ Chiesa, 87′ Lukaku, 89′

CLASSIFICA SERIE A: Genoa, Juventus, Milan, Napoli, Fiorentina, Atalanta, Lazio, Benevento, Inter e Verona 3 punti; Sassuolo, Cagliari, 1 punto; Spezia, Bologna, Udinese, Torino, Parma, Crotone, Roma e Sampdoria 0.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

PAGELLE E TABELLINO INTER-FIORENTINA | Sanchez dà la svolta, non basta un immenso Ribery