Calciomercato Roma, Fonseca in bilico: l’annuncio di Fienga

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:13
fienga roma
Fienga (Screen tv)

Per la Roma il campionato non è iniziato nel migliore ddei modi e Fonseca è in bilico: in conferenza stampa Fienga ha fatto chiarezza

Intervenuto in conferenza stampa per la presentazione di Pedro, il Ceo della Roma Guido Fienga ha anche parlato della posizione in bilico di Fonseca. Il dirigente giallorosso ha tenuto a sottolineare: “Facciamo chiarezza sul tema allenatore: Fonseca non è mai stato, e non lo è, un argomento aperto per la società. Il progetto partito lo scorso anno con lui, prevedeva l’inizio con una squadra giovane, quest’anno abbiamo un anno di esperienza in più. Non riusciamo a cpaire perché ci sia questa discussione”.

Dal tecnico al direttore sportivo: “E’ chiaramente una posizione vaanze che verrà ricoperta il prima possibile con la persona che riteniamo più competente e allineata alla strategia del club. Paratici? Parlarne è irrispettoso per lui e la Juventus: per me è il direttore sportivo di un’avversaria che speriamo domenica di riuscire a sconfiggere”.

Fienga si poi soffermatoa anche sul 3-0 a tavolino: “Abbiamo commesso un errore in assoluta buonafede, ma non abbiamo avuto nessun vantaggio da tale errore. Non ci ha permesso di inserire nessun giocatore in più o un calciatore non tesserato come nel caso del Sassuolo. Per questo riteniamo di avere il diritto di difenderci e sentire che organi federali già si esprimono e ironizzano sulla questione ci lascia sorpresi. Questo sembra compromettere il diritti di difesa”.

Infine, c’è spazio anche per Dzeko a lungo vicino alla Juventus: “E’ il nostro capitano e resterà il nostro capitano. Conosciamo il suo valore e la sua professionalità: siamo convinti che domenica, se entrerà in campo, darà il massimo”.