Psg-Marsiglia, Neymar al vetriolo su Twitter: “Stro…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:26
neymar
Neymar (Getty Images)

Calci, insulti e rissa finale in Psg-Marsiglia con Neymar tra i protagonisti ed espulso: il brasiliano si sfoga su Twitter

Non una bella immagine quella che è arrivata da Psg-Marsiglia. Il classico della Ligue 1 è finito in rissa con ben cinque espulsi e accuse al veleno. Tra i calciatori più ‘attivi’ Neymar che prima ha accusato un avversario di avergli rivolto un insulto razzista poi è stato espulso per aver partecipato alla bagarre finale. Nel post gara, ‘O Ney ha continuato la sua serata all’insegna del nervosismo ed è tornato ad incendiare gli animi con un tweet al veleno: “L’unica cosa di cui sono pentito è di non aver tirato una testata a questo str…”. La frase trova l’approvazione di un altro brasiliano, Felipe Melo, che risponde: “E’ andata bene, peccato non aver giocato contro questo razzista di m…”.