Calciomercato Milan, suggestione Chiesa: l’annuncio di Maldini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:59
Calciomercato Milan Ibrahimovic
Paolo Maldini (Getty Images)

Paolo Maldini, dirigente del Milan, ha parlato dopo la conferenza stampa di presentazione ufficiale di Sandro Tonali

Dopo la conferenza stampa di presentazione di Sandro Tonali, ha parlato il dirigente del Milan Paolo Maldini, che ai microfoni di ‘Sky Sport’ si è soffermato anche suo nuovo regista rossonero: “Tonali è molto giovane, è un ragazzo 2000. Credo che la sua storia è bellissima. Il suo acquisto non era pensabile fino ad un mese fa. Dobbiamo ringraziare il suo agente e Cellino che si è dimostrato essere di parola. Ho parlato con lui un pò di tempo fa e gli ho detto che ci avremmo pensato e che gli avremmo fatto sapere. Poi siamo arrivati ad un punto dove le cose si sono allineate riuscendo a concludere l’operazione”. Su Boban invece: “Ci sono degli obiettivi comuni, a volte le idee sono discordanti, ma con una linea comune le cose sono molto naturali. I risultati ottenuti nel post lockdown sono evidenti e frutto di una programmazione che era già partita l’anno scorso. Il fatto che non ci sia Boban mi rattrista, è un mio caro amico, senza di lui siamo meno forti ma cerchiamo di arrivare ad un’idea comune”. Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI!

Maldini ha quindi smentito la trattativa per Chiesa: “È uno dei migliori giovani italiani. Non c’è mai stata una trattativa con la Fiorentina per il suo acquisto, è questo lo stato dei fatti ad oggi”. Infine sul mercato: “L’idea è quella di rafforzare ancora la rosa. Abbiamo risolto le priorità. Vogliamo prendere un altro difensore centrale per coprire gli infortuni”. 

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Milan, infortunio Ibrahimovic: ottimismo per lo svedese

Milan, Tonali: “Era la maglia che volevo indossare. Gattuso idolo da bambino”