Retroscena Messi | Dalla Spagna: no Barcellona a offerta shock

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:19
parole Messi papà
Lionel Messi (Getty Images)

Indiscrezioni clamorose dalla Spagna su Leo Messi e la proposta a dir poco clamorosa presentata dal Manchester City

Leo Messi torna prepotentemente al centro delle voci di calciomercato. ‘Colpa’ di ‘Don Diario’, che dà una notizia a dir poco clamorosa. Secondo il portale spagnolo, che a conferma riporta un documento ufficiale (pubblicato dalla rivista svizzera ‘L’Illustré’) firmato dal Ds dei ‘Citizens’ Begiristain, il 26 agosto (il giorno dopo il famoso burofax con cui il fuoriclasse argentino ufficializzò la volontà di andarsene) scorso il presidente del Barcellona Josip Bartomeu ha respinto una proposta clamorosa da parte del Manchester City.

In soldoni, 200 milioni di euro – pagabili in due rate entro un anno – più altri 20 di bonus legati alla vittoria della Champions League della squadra allenata da Pep Guardiola. Un’offerta shock, più o meno la stessa cifra che ha permesso al Paris Saint-Germain di mettere le mani sul grande amico de ‘La Pulce’, ovvero Neymar. Il rifiuto di Bartomeu ha costretto Messi (‘sogno’ sempre dell’Inter) a fare dietrofront, a restare al Barça – fino a prova contraria – almeno fino al giugno 2021, quando terminerà il suo contratto.